AVVISO
Dall' 1 Aprile 2017 tutte le collaborazioni con case editrici e autori sono sospese.
Mi riservo di pubblicizzare soltanto i libri che ritengo per mio gusto interessanti.
Qualsiasi altra richiesta non verrà presa in considerazione.

    

martedì 19 marzo 2013

Teaser Tuesday #10



Nuovo appuntamento con la rubrica del martedì Teaser Tuesday ideata da MizB di Should Be Reading.
Potete partecipare anche voi lettori commentando a questo post, basta seguire poche semplici regole:
  • Prendi il libro che stai leggendo
  • Aprilo a una pagina a caso
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
  • Fai attenzione a non scrivere spoilers!
  • Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto.
Questa settimana vi propongo un pezzettino di "Morsi di ghiaccio" di Richelle Mead, il secondo libro della serie Vampire Academy (del primo, "L'accademia dei vampiri", trovate la mia recensione QUI).
Devo dire che questo secondo volume mi sta piacendo molto di più del primo, più coinvolgente, anche se all'inizio è stato un pò traumatico perchè c'è una scena alla Tarantino - ma meglio che non vi anticipi nulla!

«È tardi, sono stanca, e le tue sigarette mi stanno facendo venire il mal di testa» borbottai.
«Ci può stare.» Fece un tiro e lasciò uscire il fumo. «Certe donne sostengono che mi diano un'aria sexy.»
«Secondo me fumi per avere qualcosa da fare mentre pensi alla prossima battuta da dire.»
Si strozzò col fumo, a metà strada tra l'aspirare e il ridere. «Rose Hathaway, non vedo l'ora di rivederti. Se sei così affascinante quando sei stanca e scocciata, e così splendida coi lividi e la tuta da sci, allora devi essere uno schianto quando sei in forma.»
«Se con "schianto" alludi a qualcosa che dovresti temere per la tua incolumità, allora sì. Hai ragione.» Aprii la porta di colpo. «Buonanotte, Adrian.»
«Ci vediamo presto.»
«Poco probabile. Te l'ho detto, non mi piacciono i ragazzi più grandi.»
Entrai nel rifugio. Mentre la porta si richiudeva alle mie spalle, lo sentii ribattere di sfuggita: «Sì, come no.»

Da "Morsi di ghiaccio - Vampire Academy #2" di Richelle Mead

Nessun commento:

Posta un commento