mercoledì 20 agosto 2014

Recensione: "Shades of life" di Glinda Izabel

Buon pomeriggio miei cari lettori!
Sono tornata dalla Germania poco più di venti giorni fa, ma sono anche subito ripartita per una vacanza male lunghissima... in Sardegna! Ed è proprio da qui che ora vi sto scrivendo, attendendo l'ora per mettermi in moto di nuovo e tornare a casa (eh si, la vacanza è finita... purtroppo).
In queste due settimane ho letto tanto; oddio, non così tanti libri, ma libri di un certo spessore e anche abbastanza lunghi. Ho lasciata indietro quattro recensioni, e parto quindi ora con la prima. Il libro in questione l'ho terminato durante il viaggio di ritorno dalla Germania, ma tra una valigia e l'altra non sono riuscita più di tanto a mettermi davanti al computer a scrivere.

Titolo: Shades of life
Autore: Glinda Izabel
Casa editrice: Fazi editore
Pagine: 300 (formato ebook)
Data di uscita: maggio 2013

SinossiPensava che la morte fosse la fine — poi l’amore la riportò alla vita.
Juniper Lee, diciottenne con una strana predilezione per i cimiteri, si aggira da sola tra le strade di Savannah, Georgia, assaporando gli ultimi bagliori di vita che pulsano in lei.
Quando un paio di occhi blu la strappano dalla polverosa libreria ormai diventata il suo rifugio, Juniper deve affrontare la verità sul proprio passato e tenere a bada il suo cuore che sembra non poter fare a meno di battere per quel misterioso ragazzo che è piombato sul suo cammino e non sembra volerla lasciare andare.


«Il bellissimo debutto di Glinda Izabel, Shades of Life, è una dolce ossessione. È toccante, misterioso, magico - un'avventura romantica che lascerà per sempre un'impronta sulla vostra anima. Assolutamente consigliato
Rebecca Hamilton, autrice di The Forever Girl.



La mia recensione
★★★

Era da tanto tempo che volevo leggere questo libro ma purtroppo non si era mai presentata l’occasione giusta (o forse il tempo necessario) nonostante io abbia seguito l’autrice – seppur in silenzio – durante le fasi di pubblicazione della sua opera.
Ho sentito e letto tante belle parole circa questo libricino che la curiosità era davvero tanta. Le mie aspettative a riguardo erano quindi alte.
Ma avere tante aspettative a volte è un male. E ora vi spiego perché.
La storia narrata in questo libro ruota tutta attorno a Juniper Lee, ragazza morta, fantasma, che non ricorda nulla della sua vita passata. Vive in una libreria e passa il suo tempo immergendosi nella lettura dei classici.
Un giorno come un altro “viene vista” da un altro ragazzo che si scopre poi (quasi subito) che anche lui è un fantasma. Immancabilmente scatta tra i due la fatidica scintilla. Juniper vede questo incontro come la novità per cui scappare dalla monotona quotidianità.

Le vicende si svolgono tutte nell’arco di un solo giorno e della notte che segue. La prima metà del libro è disseminata di descrizioni circa le sensazioni che i due protagonisti vivono quando sono l’uno di fronte all’altro, quando si toccano e quando si baciano; la scena che mi si è parata dietro gli occhi leggendo quelle pagine sembrava un’esplosione di stelle. Ma più avanti andavo con la lettura, mi duole dirlo, più questa cosa mi è parsa ridondante e ha perso per me il fascino della novità. Quando si dice “il troppo stroppia”.
Per di più il fatto che Juniper si comportasse come una martire pronta a sacrificarsi per Logan un po’ mi ha irritato.

Insomma, un libro che per la prima metà ha un gusto “stellare”, pieno di emozioni e sensazioni, ma che poi purtroppo con il susseguirsi di sempre le stesse interminabili descrizioni perde un po’ di fascino.
Un punto a favore però ce l’ha la cover: stupenda.

2 commenti:

  1. io sono davvero curiosa di leggere questo libro... spero di poterlo fare presto! Peccato che non si sia rivelato così brillante!

    RispondiElimina
  2. Peccato che non sia risultato così accattivante, anche io ero molto attirata da questo titolo, sopratutto perchè seguo anche il blog della scrittrice Glinda.
    peccato davvero!
    Un saluto e complimenti vivissimi per il tuo bellissimo blog. Ti seguo molto volentieri.


    Ti lascio il link del mio blog se vuoi fare un salto. Ogni settimana posto dei articoli su libri, recensioni, anteprime, news e dolci.
    Mi raccomando ci conto. un bacione.
    Blog Dolci&Parole
    Facebook
    Canale YOUTUBE

    RispondiElimina