AVVISO
Dall' 1 Aprile 2017 tutte le collaborazioni con case editrici e autori sono sospese.
Mi riservo di pubblicizzare soltanto i libri che ritengo per mio gusto interessanti.
Qualsiasi altra richiesta non verrà presa in considerazione.

    

sabato 24 ottobre 2015

Blogger League: The bookish teapot (cioè io!)

 
Buon sabato lettori!
Altra puntata della Blogger League oggi, e il turno ricade su di me!

Oltre ad essere una blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?
Sono una ragazza (prossima ai 30, sigh!) che ha preso il coraggio, più di un anno fa, di separarsi dalla famiglia e dagli affetti per inseguire e costruire il proprio futuro all'estero.
Vivo e lavoro in Germania da giugno 2014, e da allora sono cresciuta come - credo - non avrei mai potuto fare in Italia.

Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?
L'idea di questo blog è nata sul finire del 2012 per puro caso: volevo avere un piccolo spazio dove scrivere le mie recensioni e condividerle con gli altri. Non mi ero immaginata grandi cose; poi man mano che il tempo passava ho provato ad organizzare delle iniziative ma a lungo andare i miei impegni personali mi hanno privata del tempo che dedicavo al blog. Ora sono poche le cose extra che tratto a parte le recensioni: come vedete, sono tornata alle origini! (Polvere siamo e polvere ritorneremo).

Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?
Potrei dirvi perchè NON dovrebbero diventare miei lettori fissi: perchè sono incostante e sparisco per lunghi periodi dalla blogosfera. Questo significa lavoro=poco tempo, purtroppo.
Però, a parte gli scherzi, penso che chi mai volesse conoscermi e capire come sono, allora dovrebbe seguirmi, o almeno seguire quello che (di rado) scrivo, perchè in ciò che pubblico c'è sempre una parte di me.

Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?
Non ho grandissimi sogni a dire la verità. Diciamo che prima o poi vorrei terminare quei due libretti che ho iniziato a scrivere (una cosuccia da poco, direbbe la modestia che è in me! XD). Ma il desiderio che mi sta più a cuore invece è una famiglia.

Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?
Più che un augurio è un consiglio dettato dalla mia esperienza: siate costanti e portate avanti l'impegno che vi siete presi con il vostro blog. Non fate come me, che - purtroppo - lo sto lasciando, con la mia assenza, morire a poco a poco.

1 commento:

  1. Ciao Elisa, ti riporto il messaggio che ho scritto sotto la tua intervista riportata nel mio blog (per la Blogger League, appunto ;)):

    "E' un po' triste quest'ultima tua frase, Elisa... e sai: mai darsi per vinti!
    Anch'io avevo lasciato il blog a se stesso in un periodo della mia vita in cui agli impegni lavorativi si sono associati anche degli impegni personali, il matrimonio, l'arrivo di una turbolenta cucciola di beagle, dei problemi di salute... poi, a luglio di quest'anno ho ripreso il blog alla grande :)
    Se ci sono le passioni, prima o poi torna anche lo stimolo e la voglia di fare; parlo anch'io per esperienza ;)
    In bocca al lupo, quindi, per il tuo blog e per i tuoi progetti!"

    Ci tenevo a fartelo sapere ;)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina